Home Home


Milano, 11 dicembre 2013 – In merito alle notizie di stampa in base alle quali esponenti apicali di Amsa - in carica nell'anno 2009 e da tempo non più in azienda - si sarebbero resi responsabili di illeciti, Amsa evidenzia che, qualora tali ipotesi fossero confermate, a essere lesa sarebbe la stessa società, in quanto gli atti e le azioni che risultano contestati sarebbero stati attuati contro il suo interesse. In tal caso, Amsa non mancherà di valutare le azioni a tutela dei propri diritti e interessi.
 

 


Ufficio Stampa Amsa
02.2729.8015
ufficio.stampa@amsa.it
www.amsa.it

 

Inizio