Home Home

Milano, 31 gennaio 2013 Da venerdì 1 febbraio 2013 sino al 31 gennaio 2020 Amsa, società del gruppo A2A, gestirà i servizi ambientali nel comune di San Donato Milanese, dalla raccolta differenziata “porta a porta” alla pulizia manuale e meccanizzata delle strade.

Le modalità della raccolta dei rifiuti non subiranno modifiche: gli orari e le frequenze del servizio di raccolta di carta, cartone, vetro e alluminio, plastica, rifiuti organici e indifferenziati saranno i consueti.

Amsa si occuperà, inoltre, a partire dalla stagione invernale 2013/2014, di specifici servizi quali lo sgombero della neve ed il trattamento antighiaccio del manto stradale.

A San Donato Milanese saranno impegnati 34 dipendenti (personale già esperto del territorio) e saranno utilizzati prevalentemente automezzi a basso impatto ambientale alimentati a metano e le migliori tecnologie a disposizione dell’Azienda.

Amsa ha già effettuato in alcune giornate a fine gennaio, su richiesta dell’Amministrazione Comunale, i servizi di raccolta dei rifiuti organici ed indifferenziati per evitare disagi alla cittadinanza, dato che la società che avrebbe dovuto garantire il servizio fino alla fine di gennaio non riesce a completare regolarmente tutte le attività di raccolta a causa di agitazioni sindacali.

Una delle novità più rilevanti della gestione di Amsa è rappresentata da un servizio innovativo effettuato dalla società milanese, lo Spazzamento Globale - la pulizia meccanizzata e il lavaggio del marciapiede, in orario notturno - che sarà attivato in numerose vie di San Donato Milanese, dove consentito dalla morfologia della strada. L'agevolatore di spazzamento, costituito da due bracci snodati e motorizzati posti alla sommità di spazzatrici stradali, permette a un operatore di eseguire lo spazzamento e il lavaggio del marciapiede tramite una lancia da cui fuoriesce un getto di acqua nebulizzata. Il getto rimuove la sporcizia, anche quella che si trova sotto le auto, indirizzandola verso il centro strada dove viene raccolta dalla spazzatrice stessa.

Amsa, inoltre, prevede di posizionare sul territorio comunale di San Donato Milanese contenitori per la raccolta delle pile esauste e la raccolta dei farmaci scaduti presso le farmacie.

Amsa si occuperà anche della riqualificazione della piattaforma ecologica di via Monticello e porterà, in un’area individuata in accordo con l’Amministrazione Comunale, una delle recenti iniziative dell’Azienda per promuovere la raccolta differenziata: il

Centro Ambientale Mobile (CAM), una stazione ecologica itinerante dove i cittadini possono portare oltre 10 tipologie di rifiuti differenti (piccoli elettrodomestici, bombolette spray, pile, toner, lampade a basso consumo energetico e oli vegetali esausti oltre a carta, cartone, legno, imballaggi in plastica, acciaio, allumino e vetro).

Amsa mette a disposizione dei cittadini di San Donato Milanese il Numero Verde gratuito 800.332299, disponibile 24 ore su 24 da lunedì a domenica. Contattando il Servizio Clienti Amsa si possono prenotare i servizi dell’azienda, ad esempio il ritiro dei rifiuti ingombranti a domicilio, fare segnalazioni e richiedere informazioni.

Ufficio Stampa Amsa
02.2729.8015
ufficio.stampa@amsa.it

 

AMSA, società del gruppo A2A, si occupa di servizi ambientali e serve cittadini e imprese di Milano, Basiglio, Bresso, Novate Milanese, Pero, Segrate, Settimo Milanese e Trezzano sul Naviglio con soluzioni studiate in base alle esigenze delle diverse utenze. Nel mese di novembre l’Azienda si è aggiudicata la gara indetta dal comune di San Donato Milanese per la gestione dei servizi di igiene ambientale fino al 2020. Amsa tiene oggi pulita un’area di 243 Kmq, lavorando per oltre 2,2 milioni di persone: 1.300.000 abitanti e 800.000 city users nella città di Milano e circa 140.000 residenti nei Comuni della Provincia serviti dall’azienda. AMSA può contare su oltre 3300 dipendenti dei quali circa 2.000 impegnati nelle attività di raccolta rifiuti, pulizia e spazzamento. AMSA è proprietaria del termovalorizzatore Silla 2, un impianto in grado di produrre energia elettrica per circa 130.000 famiglie e calore per il teleriscaldamento di oltre 20.000 abitazioni. AMSA dispone, inoltre, di sei riciclerie, di un impianto per la selezione e valorizzazione del vetro, di un impianto per il trattamento dei rifiuti voluminosi e di un impianto per la valorizzazione delle terre di spazzamento. L’Azienda ha una flotta di circa 1.200 automezzi, il 30% dei quali alimentati a metano.

 

Inizio