Home Home

Milano, 7 novembre 2014 - Con riferimento all'interrogazione odierna del consigliere comunale Luca Gibillini e alle fotografie diffuse oggi da quotidiani online, riferite ad immagini di Benito Mussolini che sarebbero state esposte su un automezzo della flotta aziendale, Amsa informa di aver disposto immediatamente gli opportuni accertamenti per verificare il fatto e, nel caso, per individuare i responsabili.
L'esposizione sugli automezzi aziendali di immagini di natura politica o comunque estranee a ragioni di servizio √® vietata dalle regole aziendali e ogni violazione di detta regola comporta l’applicazione di sanzioni.

 

Contatti:
 

Ufficio Stampa Amsa

tel. 02.27298015

ufficio.stampa@amsa.it
www.amsa.it
 

Inizio