Home Home

  • 4.119.164 euro l’importo dell’appalto a base d’asta

Milano, 18 febbraio 2015 – Amsa, società del gruppo A2A, si è aggiudicata la gara indetta dal Comune di Cesate per la gestione dei servizi ambientali dal 1 marzo 2015 al 29 febbraio 2020.

L’importo complessivo a base d’asta per la gara ammonta a 4.119.164 euro (oltre iva) per l’intero periodo contrattuale. L’offerta di Amsa è risultata vincitrice tra le quattro presentate dalle società partecipanti.

Il contratto prevede la gestione complessiva dei servizi ambientali nel comune lombardo. Tra questi i principali sono la raccolta differenziata, il recupero e lo smaltimento dei rifiuti urbani, la pulizia e lo spazzamento manuale e meccanico del suolo pubblico, comprese le aree di mercato. Tra i servizi che Amsa garantirà nel Comune di Cesate c’è anche il Centro Ambientale Mobile, ovvero una stazione ecologica informatizzata ed itinerante dove i cittadini potranno conferire diversi tipi di rifiuto oggetto di raccolta differenziata, come piccoli elettrodomestici, pile, olio, toner e cartucce per le stampanti.

Amsa impiegherà 8 dipendenti per le attività nel comune di Cesate, che conta oltre 14.000 abitanti, circa 5.800 utenze domestiche e 300 utenze non domestiche, e utilizzerà le migliori tecnologie a disposizione dell’Azienda, garantendo un basso impatto ambientale dei servizi di raccolta rifiuti e pulizia, grazie agli automezzi in dotazione alimentati a metano.

La pianificazione dei servizi Amsa per il Comune di Cesate è stata progettata per migliorare i livelli quali-quantitativi della raccolta differenziata e per ridurre al minimo i disagi al traffico cittadino.


Contatti
Ufficio Stampa Amsa
tel. 02.27298015
ufficio.stampa@amsa.it

Inizio