Home Home

  • impegnati complessivamente 30 automezzi e 140 operatori

  • alle ore 9 di domenica 29 maggio completata la pulizia nelle zone della città interessate


Milano, 29 maggio 2016
– Dopo la festa collettiva del pomeriggio di sabato e della notte e la conseguente notevole quantità di rifiuti rimasti sul suolo pubblico, intorno alle 9 di domenica 29 maggio il centro di Milano, la zona attorno allo stadio Meazza, il parcheggio in prossimità della stazione MM1 di Pagano e piazza Duca D’Aosta (i due grandi spazi dedicati al concentramento, rispettivamente, dei tifosi di Real Madrid e Atletico Madrid), avevano assunto di nuovo il consueto aspetto, grazie all’ingente intervento di pulizia delle squadre di Amsa.

Da giovedì 26, quando Amsa ha posizionato nell’asse via Dante - piazza Castello e nelle piazze di concentramento delle due tifoserie spagnole i contenitori per la raccolta differenziata stradale, sperimentale, di plastica/lattine e carta, alla mattina di domenica 29 maggio, l’azienda ha messo in campo complessivamente 30 automezzi di raccolta rifiuti e spazzamento e 140 risorse, fra operatori e autisti. In questi 4 giorni nelle zone interessate Amsa ha potenziato i servizi di spazzamento e lavaggio delle strade e di vuotatura dei cestini stradali per i rifiuti.

Nella giornata di domenica è continuata l’attività di Amsa di mantenimento della pulizia e di monitoraggio e svuotamento dei cestini portarifiuti.


Contatti:
Ufficio Stampa Amsa  - Gruppo A2A 
tel. 02.27298015
ufficio.stampa@amsa.it                                                                                                            
 

Inizio