Home Home

Giovedì 19 aprile si è svolto all’Arena Civica di Milano “Missione terra – La sfida finale”, l’evento organizzato da Amsa e A2A, in collaborazione con il Comune di Milano, per lanciare un messaggio a tutte le cittadine sulla sostenibilità ambientale, ingaggiandole a diventare “custodi della terra”.

All'iniziativa hanno partecipato 35 classi di terza, quarta, quinta primaria, di 16 istituti diversi di Milano e dell'area metropolitana milanese, sfidandosi su 5 tipologie di giochi, dai quiz a quelli di squadra, sul riciclo e la riduzione dei rifiuti, sul risparmio di acqua e energia, sulla raccolta differenziata e sulla lotta allo spreco. Sono i temi che Amsa e ad A2A hanno veicolato, nel corso di tutto l’anno scolastico, nell’ambito di numerose iniziative.

Sono state premiate dalla Vice Sindaco Anna Scavuzzo, tre classi:

  • 1° delle III - ISTITUTO ROSSELLO
  • 1° delle IV - IC VIA LINNEO SCUOLA PRIMARIA MOSCATI (classe IV A)
  • 1° delle V – IC RICCARDO MASSA PLESSO ANDE (classe V B)

L’IC MASSA si è aggiudicato anche il premio speciale per la scuola che ha totalizzato più punti. A tutte le classi partecipanti è stato regalato il gioco in scatola “Missione terra – S.O.S.tieni il tuo pianeta”, sviluppato nell’ambito del Progetto Scuola A2A.

Alla mattinata hanno partecipato anche la Presidente Emilia Rio e il Responsabile Operativo Mauro De Cillis in rappresentanza di Amsa che ha creduto fortemente nell’iniziativa come strumento per sensibilizzare i bambini e le loro famiglie al rispetto dell’ambiente e alla cura della propria città, anche attraverso una buona raccolta differenziata.

L’iniziativa si colloca alla fine di un anno scolastico ricco di momenti didattici sulle tematiche ambientali offerti da Amsa e A2A, che hanno coinvolto oltre 12.000 studenti milanesi, tra primarie, secondarie di I e II grado.  Oltre alle consuete visite guidate di Casa dell’Energia e dell’Ambiente, della sede Amsa di Olgettina e del termovalorizzatore di Silla 2, quest’anno sono state allestite due mostre laboratorio dal titolo “Il gioco delle 4R”, dedicate al riciclo e alla riduzione dei rifiuti, prima nella sede di Fondazione AEM in Piazza Po e poi presso le sedi dei Municipi 7 e 8, per rispondere anche alle esigenze formative delle scuole che si trovano in zone periferiche della città.

A breve si concluderà anche la prova educativa omonima “Missione terra”, rivolta a tutte le scuole primarie e secondarie di I grado italiane. A tutti i docenti iscritti è stato inviato un kit, composto dal gioco in scatola omonimo e da materiali editoriali di supporto, da utilizzare a scuola come strumento di coinvolgimento degli alunni e di apprendimento. Agli studenti è stato poi chiesto di inventare, prendendo spunto dal gioco, nuove carte prova, con domande e risposte, sui quattro temi acqua, energia, ambiente e spreco. I migliori elaborati verranno premiati.

L’impegno per il prossimo anno è di proseguire con le visite gratuite alle nostre sedi e alle mostre, presso le sedi messe a disposizione dai Municipi, ma anche con nuovi progetti. Vi aspettiamo!

Inizio